• Dr. Bonacina Cristiano

Ma gli impianti dentali si possono sempre usare? Il mio dentista mi ha detto che ho poco osso...

Se stai leggendo questo articolo, ti voglio subito rassicurare: AVERE POCO OSSO PER GLI IMPIANTI NON VUOL DIRE CHE NON PUOI METTERE IMPIANTI.


Nel mio ultimo articolo (che se non hai letto, ti consiglio di farlo cliccando qui) ho spiegato che gli impianti sono viti in titanio che vengono inserite nell'osso.


Ma se non c'è abbastanza osso, come si fa?


Ci sono 3 strade che ti permettono di poter riavere denti fissi con gli impianti anche se hai poco osso


1. Servirsi delle zone della nostra bocca dove è presente osso sufficiente

Questa soluzione è la più semplice e riguarda principalmente le persone che hanno perso tutti i denti (quindi solitamente hanno la dentiera) o che hanno ormai pochi denti che non sono più salvabili.

Devi sapere infatti che nella nostra bocca ci sono zone (come ad esempio quella del mento che ti mostro nelle foto a seguire) che solitamente hanno una quantità di osso sufficiente per potere inserire degli impianti e poter realizzare dei denti fissi.





2. Ricreare l'osso

Questa soluzione è un po' più impegnativa perché prevede di ricreare l'osso prima di poter mettere gli impianti e i denti fissi.

È tipica delle persone che hanno perso pochi denti e in cui gli impianti vanno messi per forza in quelle zone.

Devi sapere che quando si perdono i denti, l'osso si riduce: più passa il tempo e più si riduce. Poi l'osso si riduce ancora di più, se il dente che è stato perso aveva delle infezioni al di sotto.

Per questo motivo, quando un dente viene tolto, è importante non aspettare anni per sostituirlo con un impianto.

Ecco un mio caso in cui ho dovuto ricreare sia l'osso che le gengive per realizzare denti naturali.




3. Utilizzare impianti più corti

Questa ultima soluzione è un'altra possibilità che permette comunque di ricorrere agli impianti quando presente poco osso.

Devi sapere che gli impianti normali hanno lunghezze attorno ad 1 centrimetro, gli impianti corti invece sono lunghi circa mezzo centimetro.

Questi impianti si sono diffusi negli ultimi dieci anni e si sono rivelati comunque strumenti validi e utilizzabili con successo.


Per chiudere hai capito ormai come l'assenza di osso non è un problema che ti impedisce di riavere denti fissi con gli impianti dentali.

Le vere controindicazioni agli impianti dentali sono molto poche, ma di queste te ne parlerò in un altro articolo.


Se hai ulteriori domande o curiosità, contattami pure via email a cristianobonacina@gmail.com o sui miei canali FB e Instagram.


A presto


Cristiano







Post recenti

Mostra tutti